Attualmente ci sono un gran numero di cocktail, nonostante questo solo alcuni sono considerati i grandi classici, tra questa lista il cosmopolitan si porta uno dei primi posti, elegante e distinto, è uno dei più conosciuti al mondo e richiesto nei cocktail bar e al Floripark.

Il cocktail Cosmopolitan è un grande classico americano, spesso presente nelle serate mondane per il suo sapore caratterizzato dall’inconfondibile connubio dolce e secco. Infatti, la presenza aspra, data dal succo di lime e di mirtillo, si sposa perfettamente con la dolcezza e la presenza della vodka e del Cointreau, trasformando il cocktail in un mix avvolgente. La storia di questo drink non è sicura, ma tra le fonti più accreditate sembra che sia stato inventato da Cheryl Cook nel 1987, quando la barman voleva creare un cocktail particolarmente amato dal palato femminile, non sapendo che invece avrebbe istituito una vera icona rosa. Nel tempo, il Cosmopolitan è infatti diventato un grande protagonista della cinematografia: il suo più grande ruolo è infatti nella serie TV Sex and The City, dove la protagonista Carrie Bradshaw racconta della sua vita, sorseggiando questo cocktail tra gli aperitivi e i buffet delle feste mondane

Come preparare un cosmopolitan

Chiunque abbia un po di conoscenza della mixology è in grado di prepare un cosmopolitan, ecco qua gli ingredienti: 

  • Vodka 80 ml ;
  • Cointreau 30 ml;
  • Succo di mirtillo 60ml;
  • Succo di lime 30 ml.

Al Floripark i barman ricreano ogni cocktail alla perfezione, ma se preferisci i classici con qualche modifica, abbiamo a disposizione una cocktail list innovativa che si adatta a tutti i gusti.